il POS PIANO OPERATIVO di SICUREZZA   Il Piano Operativo di Sicurezza POS è' un documento, redatto dal datore di lavoro, in cui devono  essere riportate le informazioni relative a quello specifico cantiere e valutati i rischi a cui sono  sottoposti gli addetti dell'impresa. Il POS non deve quindi costituire unicamente un adempimento  amministrativo, in mancanza del quale la ditta operatrice viene sanzionata, ma soprattutto un  documento essenziale ed indispensabile al fine di prevenire, limitare e ridurre al minimo i rischi  ed in grado di fornire una serie di elementi indicativi di comportamento e indirizzo   sulla  sicurezza. Il POS, contrariamente al piano di sicurezza e coordinamento,   che  in alcuni casi non è obbligatorio redigere, deve essere sempre  redatto da tutte le imprese che entrano in un cantiere  temporaneo o mobile per svolgere il proprio lavoro. Quindi il  POS deve essere sempre presente in cantiere. Si parla di  piano operativo (POS) in presenza del piano di sicurezza e  coordinamento (PSC) di cui è un'integrazione; quando non c'è il  Piano di Sicurezza e Coordinamento il Piano Operativo viene  definito Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS). Tutte le ditte che  abbiano lavoratori dipendenti sono tenute alla redazione del POS.  Offro un servizio alle IMPRESE per la redazione di POS a prezzi  competivi ed in tempi brevi  copyright: gelosa.info 2014 Torna alla Home Page Area di copertura del Servizio: Provincie di Monza e Brianza, Milano,Bergamo, Varese, Lecco, Como Geom. Paolo Gelosa Via Monte Pasubio 10 20900 - Monza (MB) Tel. / Fax 039 2001947 Cell. 3395088388 Albo Geometri Monza e Brianza n. 1260 Certificatore Regione Lombardia n. 16011 Albo Professionisti Antincendio MB 01260 G 00187 Coordinatore Sicurezza Cantieri 81.08 RSPP esterno Ateco B3-B4-B6-B8-B9 Mediatore iscritto all’ organismo GEO-CAM Geometra PAOLO GELOSA 81.08